La Gomera
+34 (0) 699 16 57 23

Search our Site

INFORMAZIONI GENERALI

Capoluogo: San Sebastiano de La Gomera, con la casa di "Cristoforo Colombo". La cittadina in tipico stile colonniale spagnolo ospitava il famoso ammiraglio genovese prima di attravversare l´ Atlantico per giungere in America. Dal piccolo pozzo nel cortile della casa si approvigiava con dell' acqua potabile per il suo grande viaggio.
Tradizioni alla Gomera: Una vecchia tradizione e´ il “ Silbo Gomero” una lingua fischiata ed il " Salto del Pastor" un modo per spostarsi rapidamente con un bastone alto di 2 m. Il tipico vasellame fatta di creta locale a mano e senza tornio si trova ancora nel piccolo villaggio El Cercado.
Specialita´ tipica: Un miele fatto dal succo di palme ”Miel de Palma”, formaggio di capra e un liquore “Ron Miel”.
Consigli per alloggiare alla Gomera: Appartamenti di gestione familiare per favorire la gente del posto, nelle località Valle Gran Rey e Las Hayas. Troviamo un servizio e un accoglienza amabile. dove la cucina tipica offre i genuini prodotti locali preparati con semplicità ma molto gustosi. Durante il trekking itinerante dormiamo nei vari paesi che si incontrano sul cammino, oppure liamo alloggi nei paesi principali come Valle Gran Rey, Valle Hermoso, Hermigua e Playa Santiago.
Come sono i sentieri alla Gomera: Ci sono principalmente dei sentieri ombrosi che attraversano gli boschi incantevoli di Laurisilva (alberi di Alloro) o dei sentieri dove si cammina al pieno sole su roccioso. Si scende nelle vallate con palmeti e terrazzamenti. Il paesaggio della Gomera è unico e ben conservato. Qui troviamo il maggiore numero di esemplari di palme endemiche, la Phoenix Canarensis.

TREKKING A LA GOMERA:
1. Giorno: Arrivo alla Gomera via Tenerife con la nave o in aereo, sistemazione in Pensione.
2. Giorno: Valle Gran Rey - El Cercado: Il sentiero parte da Valle Gran Rey e si sale fino a "La Matanza", dove seguiamo una vallata con un paesaggio tipicamente africano. Arriviamo dopo circa 3 ore di cammino al piccolo paese "El Cercado", dove ci rinfreschiamo con un ottimo vino locale e un saporoso queso de capra" nel bar di Maria. Continuamo fino a las Hayas a 1000 m e Pernottamento.(medio: 5 ore, 700 m
3. Giorno: Giorno libero dedicato al mare oppure all' avvistamento delfini (facoltativo)
4. Giorno: El Cercado – Alto de Garajonay (1486 m): La camminata ci porta attraverso la foresta di Laurisilva da El Cedro fino al punto piu´alto della Gomera:· all´ Alto de Garajonay.·(media, 3-4 ore,· 635 m +)
5. Giorno: Valle Hermosa – Las Hayas: Dal romantico laghetto di "la Encantadora" camminiamo attravverso un paesaggio rurale tipicamente canario fino a Los Loros. Da li´ passiamo le diverse regioni climatiche fin a la foresta di alloro. La nostra meta, il piccolo paese Las Hayas a 1043m ci accoglie con la simpatica Amparo che gestische la piccola pensione conosciuta da tutti Gomeri. Qui i piatti sono preparati con i prodotti del posto (media, 4-5 ore., 730 m +)
6. Giorno: La Hermigua – Las Vistas - El Cedro (Patrimonio dell' Umanità): Dal tradizionale Mulino di Gofio del paese saliamo una valle lussureggiante. Presto si vede la cascata altissima mentre la salita si fa sempre piu dificile. Arriviamo a una diga che ha formato un laghetto. All´improvviso si apre la vista su una vallata dove si trova un Camping e il Ristorante "Las Vistas". Dopo una sosta culinaria nel famoso locale, continua la nostra camminata fino al Cedro .(medio-difficile, 3-4 ore., 600 m+)
7. Giorno: Agulo – Tres Bolas – Agulo: Luogo di partenza e di arrivo e il pittoresco paese costiero Agulo sulla costa nord della Gomera. Il sentiero si fa subito ripido e molto panoramico. Uns stretto sentiero ci porta fino a un altipiano con grande lago con una diga che serve per l´irrigazione delle culture sottostanti. Arrivati al Museo "Juego de Bolas" a 750 m visitiamo il giardino botanico e vediamo un interessante cortometraggio sulla foresta di Garajonay. La nostra camminata continua e ci riporta attraverso un sentiero in discesa fino alla costa alta di Agulo.(medio, 4-5 ore, 450 m+-)
8. Giorno: Partenza in nave da San Sebastian per Tenerife. Transfert all' aereoporto e ritorno in Italia Per informazioni su prezzi e per trovare un alloggio adatto non esitate a contattarci.



Per prenotazioni e informazioni : contattare E-mail: chris.laabmayr@yahoo.it